Relazione di Missione

1. Gli organi e la struttura

1.1 Il Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione, insediato il 16 dicembre 2015 è composto da Daniele Jalla, Teresa Skurzak, nominata vicepresidente il 19 gennaio 2016, Andrea Alberton, Paolo Buffa e Marco Liore (già componente del precedente Consiglio di Amministrazione).

Nell’anno il Consiglio si è riunito 14 volte.

1.2 Il Presidente

In carica dal 15 maggio 2014 è Daniele Lupo Jallà.

1.3 Il Revisore dei Conti

La funzione di Revisore dei Conti è stata svolta dalla costituzione della Fondazione sino al mese di giugno 2016 da Carlo Ponte, venuto poi a mancare. Il Consiglio di Amministrazione ne ricorda l’esemplare professionalità, la disinteressata collaborazione, la costante e sempre vigile partecipazione alla vita dell’Istituzione.

In seguito a consultazione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Ivrea, Pinerolo e Torino, è stato nominato Revisore dei Conti Pino Barra, insediatosi il 21 settembre 2016.

Come il Dr. Ponte il Dr. Barra svolge la sua funzione a titolo gratuito.

1.4 Il Comitato tecnico-scientifico

Il Comitato Tecnico-Scientifico si è insediato il 16 dicembre 2015; il primo incontro si è tenuto il 27 febbraio 2016 ed è stato dedicato al confronto e all’analisi dello scenario culturale di Ivrea e del Canavese e al ruolo strategico che la Fondazione Guelpa può giocare rispetto al suo sviluppo. In seguito al coinvolgimento di due nuovi componenti avvenuto nel corso del 2016, il Comitato risulta così composto: Francesco Alberti Della Marmora, esperto di valorizzazione del paesaggio, del patrimonio archivistico e storico artistico, Paolo Bricco, giornalista editoriale; Mauro Camelia, esperto di analisi finanziaria; Roberto Cavallo Perin, giurista; Guido Guerzoni, economista; Enrica Pagella, museologa; Catterina Seia, esperta del Terzo Settore; Maurizio Vivarelli, biblioteconomo.

1.5 Il Segretario Generale e la Segreteria

Il Consiglio di Amministrazione, in ragione dei propri obiettivi strategici, della consistenza delle attività connesse alla gestione dell’Ente e allo sviluppo delle sue attività, ha deciso di implementare la propria struttura operativa.

Dal 1 settembre si è insediato il Segretario Generale Manuela Mondino, assunto con contratto part time attraverso avviso pubblico di procedura comparativa.

La funzione della segreteria è affidata a Giulietta Pingitore assunta con contratto part time.

2. L’attività finanziaria

Il patrimonio

– Patrimonio Netto al 31/12/15
7.638.159

– Patrimonio Netto al 31/12/16
7.639.534,76

– Variazione
1.375,76

Il Consiglio di Amministrazione conferma l’impostazione della gestione del patrimonio assunta sin dall’inizio dell’attività della Fondazione e caratterizzata dal prudente impiego del patrimonio finanziario per ottenere un flusso di reddito costante, dalla ricerca di un suo incremento costante del patrimonio.

È importante rilevare che il Consiglio di Amministrazione nella seconda metà del 2016, grazie all’apporto di esperti qualificati, ha avviato un importante percorso di analisi, da completarsi nel 2017, per l’ottimizzazione della gestione del patrimonio mobiliare in ragione del rapido e consistente mutamento dello scenario finanziario a livello nazionale e internazionale, caratterizzato dalla forte instabilità dei mercati e dalla progressiva e consistente riduzione delle rendite finanziarie.

Il Consiglio di Amministrazione, per queste ragioni, pur riconoscendosi nella scelta dell’utilizzo del solo reddito a favore dello sviluppo delle attività culturali di Ivrea e dell’eporediese, in sede di bilancio di previsione 2017, per garantire il rispetto della propria missione e dei propri obiettivi istituzionali, ha previsto l’utilizzo di fondi accantonati negli anni precedenti, costituiti grazie alle risorse economiche generate dalla positiva gestione del patrimonio.

2.1 I proventi

Così come avvenuto sin dalla costituzione della Fondazione, i proventi sono derivati, per la quasi totalità, dalla gestione delle risorse finanziarie. La Nota Integrativa al bilancio 2016 fornisce un prospetto riepilogativo di tutti i titoli presenti in portafoglio al 31/12/16. Gli elementi di scenario sopra citati hanno inciso sulle rendite della gestione finanziaria che nel 2016 ha registrato una lieve flessione rispetto al 2015. Una parte consistente della differenza del saldo della gestione finanziaria rispetto al 2015 è determinata dalle Plusvalenze realizzate nel 2015 in seguito ad operazioni di cessione.

2.2 Le spese di funzionamento

La Fondazione ha sostenuto costi per lavoro dipendente per un importo pari a 29.986 euro; la variazione dell’importo rispetto al 2015 è da riferirsi all’assunzione, tramite contratto di lavoro part time a tempo determinato, del Segretario Generale Manuela Mondino e della Segretaria Giulietta Pingitore.

I componenti del Consiglio di Amministrazione, i componenti del Comitato Tecnico-Scientifico, nonché il Revisore dei Conti, svolgono, ai sensi dello Statuto, la loro attività a titolo gratuito.

3. Le attività a favore della cultura di Ivrea e dell’eporediese

Il CdA ha mantenuto l’impostazione delle sue attività a favore della cultura di Ivrea e dell’Eporediese secondo tre assi principali di sostegno economico:

– al Museo Garda
– alla Candidatura di Ivrea a “Città industriale del XX secolo”
– a Enti e Associazioni del territorio

Nel seconda metà dell’anno il Consiglio ha inoltre avviato le riflessioni per la creazione di un percorso finalizzato alla studio di fattibilità per la creazione di un Polo Culturale di nuova concezione in Piazza Ottinetti e della nuova Biblioteca Civica.

3.1 Il sostegno al Museo Garda

La Fondazione, in base alla Convenzione stipulata con il Comune, ha contribuito alle sue spese di gestione con un contributo di 100.000 euro.

3.2 Il sostegno alla candidatura UNESCO

La Fondazione Guelpa nel 2016 ha concluso il percorso di sostegno istituzionale, economico ed operativo funzionale alla candidatura di Ivrea a “Città industriale del XX secolo”: in questo ambito ha partecipato alla presentazione del Dossier di Candidatura, alle attività utili per la definizione e l’approvazione del Protocollo d’Intesa per l’attuazione del Piano di Gestione e all’attività istruttoria avviata dalla Città di Ivrea per l’ottenimento da parte della Regione Piemonte di un contributo di 100.000 euro, poi andata a buon fine.

3.3 Il sostegno a Enti e Associazioni del territorio

Nel corso dell’anno, in applicazione al Regolamento per l’erogazione di contributi, sono state esaminate le domande pervenute ed erogati contributi per un importo totale pari a 141.000 euro. Di seguito un dettaglio dei contributi deliberati nel corso dell’esercizio 2016:

Destinatario APAP
Attività finanziata Congresso “Jung a Ivrea”
Contributo 1.500 €

Destinatario Associazione Italiana Turismo Natura
Attività finanziata “Wild Art Festival”
Contributo 1.000 €

Destinatario Ecomuseo Anfiteatro Morenico di Ivrea
Attività finanziata Chiese Romaniche dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea
Contributo 3.000 €

Destinatario Forum Democratico del Canavese
Attività finanziata Iniziative di approfondimento culturale offerte al territorio eporediese
Contributo 2.000 €

Destinatario Gessetti Colorati
Attività finanziata “Da Eporedia a Ivrea” “Ricordiamo Mario Lodi” e “Giornata mondiale per l’ambiente”
Contributo 2.000 €

Destinatario Il Testimone ai Testimoni
Attività finanziata XI edizione “Il Testimone ai Testimoni” anno 2015-2016
Contributo 10.000 €

Destinatario Il Timbro
Attività finanziata “Gli Accordi Rivelati” stagione 2016-2017
Contributo 12.000 €

Destinatario Intercultura Centro Locale di Ivrea-Canavese
Attività finanziata Borsa di Studio
Contributo 5.000 €

Destinatario K.I.T.E.
Attività finanziata “Stagione K.I.T.E. 2016-2017. L’Albero della Scienza”
Contributo 10.000 €

Destinatario Liberi Di Scegliere
Attività finanziata “La Grande Invasione 2016”
Contributo 38.000 €

Destinatario Miscela
Attività finanziata “Miscela Rock Festival” XIV Edizione
Contributo 4.000 €

Destinatario Music Studio
Attività finanziata 36° edizione “Open Jazz Festival”
Contributo 15.000 €

Destinatario Organalia
Attività finanziata Concerto di Organalia 2016 “Nel bel verde Canavese”
Contributo 5.000 €

Destinatario Rosse Torri
Attività finanziata “Ivrea Estate 2016”
Contributo 13.000 €

Destinatario Tecnologia Filosofica
Attività finanziata “Morenica 2016-Oltre il Limite”
Contributo 2.500 €

Destinatario TerraTerra
Attività finanziata “Rinascita” progetto speciale per la realizzazione di un laboratorio di Teatro Sociale in carcere
Contributo 2.000 €

Destinatario Tutto Sotto il Cielo
Attività finanziata “DopoLaScuola” 2016-2017
Contributo 5.000 €

Destinatario Università di Torino – Dipartimento di Scienze della Terra
Attività finanziata Laboratorio Geodidalab
Contributo 10.000 €

3.4 Il sostegno alle attività museali

Nell’ambito della missione istituzionale della Fondazione, il Consiglio di Amministrazione ha deliberato l’erogazione di un contributo di 20.000 euro a favore della Fondazione Natale Capellaro nell’ambito dell’obiettivo istituzionale connesso al sostegno delle attività museali del territorio.

4. Le altre attività

4.1 Il nuovo sito Web

Nel corso del 2016 è stato creato il nuovo logo della Fondazione ed è stato sviluppato il nuovo Sito Web, concepito come nuovo e più efficace strumento per la comunicazione istituzionale dell’Ente.

Ivrea, 28/04/2017